Crostata di mele a doppio strato

Delle buone torte di mele sono una parte considerevole della nostra felicità domestica.
(Jane Austen)

Ebbene sì, niente rende la casa più calda che il profumo di una torta mele e cannella da gustare insieme a tutta la famiglia.

Nonno Pasquale è venuto a festeggiare la Pasqua con i nipoti e il sesto complimese dell’ultimo arrivato. Per l’occasione ha voluto preparare insieme alle nipoti grandi una crostata alle mele doppio strato. Le bimbe hanno fatto un bel pò di confusione in cucina, ma si sono divertite un mondo a prepararla e ancora di più a mangiarla. Peccato per il festeggiato, il piccolo Noah, che avendo appena iniziato lo svezzamento ha potuto solo annusarla.

Crostata doppio strato alle mele di nonno Pasquale

Ingredienti

400 farina 
4 uova
200 di zucchero 
200 burro a temperatura ambiente
La scorza grattugiata di un limone
Cannella


Procedimento

Mescolare uova, farina, zucchero e burro formando un impasto compatto e omogeneo.

Della consistenza del dido che usano i bambini.

Si può fare raffreddare nel frigo per 30 minuti ma io preferisco usarla appena impastata.

Stendete uno strato  con il matterello posizionare le mele a fettine.

Cospargere di zucchero e cannella.

Ricoprire con un ulteriore strato di pasta frolla.

Fate un secondo strato di mele.

Cospargete di zucchero e cannella e poi in forno a 180 gradi per 30 minuti.

Buon appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...